Organizzazione Eventi

Privacy Policy

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI AI SENSI E PER GLI EFFETTI DI CUI ALL’ART. 13 GDPR 679/2016

In osservanza a quanto previsto dal GDPR 679/2016 siamo ad informarLa/Vi, in quanto “Interessato”, sulla finalità della raccolta e sulle modalità di trattamento dei dati personali relativi alla Sua/Vostra Azienda/Persona, da noi acquisiti direttamente presso di Lei/Voi, per permetterci di svolgere la nostra attività in modo adeguato e secondo le previsioni normative vigenti.

Le/Vi forniamo pertanto le corrette informazioni sul trattamento dei dati personali, come di seguito specificatamente indicato.

 

1. IDENTITÀ E DATI DI CONTATTO DEL TITOLARE

Il Titolare del trattamento dei dati è la Sabi Work S.r.l. , con sede in Padova, via Ospedale Civile, n. 33, P. Iva 01165500297, mail: segreteria@sabiwork.it, pec: sabiwork@pec.it.

 

2. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

Fermo l’adempimento degli obblighi previsti da leggi, regolamenti e normative comunitarie, i dati raccolti saranno da noi trattati per lo svolgimento delle seguenti attività:

  1. acquisizione di informazioni contrattuali ed adempimento di obblighi derivanti da uno o più contratti;
  2. gestione amministrativa e contabile dei clienti e fornitori, in particolare:
  • amministrazione clienti/fornitori;
  • gestione del rapporto contrattuale;
  • fatturazione;
  • gestione ordini;
  • incassi e pagamenti;
  • recupero crediti;

 

 3. BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

La base giuridica del trattamento è costituita dall’adempimento di obblighi contrattuali.

 

4. DESTINATARI O CATEGORIE DI DESTINATARI DEI DATI PERSONALI

I dati personali raccolti potranno essere comunicati da parte nostra esclusivamente ai soggetti terzi di seguito indicati:

  • consulente contabile, fiscale, legale;
  • società di recupero crediti, solo ove necessario;
  • enti pubblici, autorità giudiziarie, finanziarie ed altre istituzioni, se previsto da leggi, regolamenti, direttive comunitarie;
  • consulente tecnico-informatico

 

I dati personali potranno inoltre essere conosciuti dal personale espressamente incaricato dal Titolare del trattamento che potrà provvedere alle operazioni di gestione dei dati stessi, in relazione alle finalità sopra indicate.

I dati identificativi specifici dei suddetti soggetti terzi potranno essere da Lei/Voi conosciuti in qualunque momento tramite l’esercizio del diritto di accesso a Lei/Voi riconosciuto e ferme eventuali limitazioni di legge in tal senso.

 

5. INTENZIONE DEL TITOLARE DEL TRATTAMENTO DI TRASFERIRE I DATI PERSONALI A UN PAESE TERZO O AD UN’ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE

Non è intenzione del Titolare del trattamento trasferire i dati raccolti ad un paese terzo o ad un’organizzazione internazionale.

 

6. PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI RACCOLTI

I dati raccolti verranno conservati come segue.

  1. Dati necessari ai fini dell’esecuzione del rapporto contrattuale: per tutta la durata del rapporto contrattuale.
  2. Scritture contabili, fatture e corrispondenza: dieci anni, come stabilito per legge.
  3. Dati necessari all’attività di recupero del credito: fino al compimento di detta attività.
  4. Dati necessari alla gestione dell’eventuale contenzioso: fino alla definizione del contenzioso medesimo.

Restano salvi eventuali periodi di conservazione più lunghi, nel caso in cui gli stessi derivino da obblighi di legge, contabili e/o fiscali.

Trascorso il periodo di conservazione, come sopra descritto, si procederà alla totale eliminazione dei dati da Lei/Voi conferiti.

 

7. DIRITTI DELL’INTERESSATO

Il GDPR 679/2016 riconosce all’Interessato alcuni diritti:

  1. diritto di accesso ai dati raccolti e trattati – art. 15;
  2. diritto di ottenere la rettifica dei dati – art. 16;
  3. diritto di ottenere la cancellazione dei dati e diritto all’oblio – art. 17;
  4. diritto di ottenere la limitazione di trattamento – art. 18;
  5. diritto alla portabilità dei dati ad altro titolare – art. 20;
  6. diritto di opposizione al trattamento – art. 21;
  7. diritto alla non sottoposizione a trattamenti automatizzati – art. 22;
  8. diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca – art. 7;
  9. diritto di presentare reclamo all’Autorità di Controllo – art. 77;
  10. diritto di presentare ricorso giurisdizionale nei confronti dell’autorità di controllo (art. 78) e nei confronti del Titolare o del Responsabile del trattamento (art. 79).

Per l’esercizio dei diritti di cui ai punti da a) ad h) è necessario rivolgersi al Titolare del trattamento.

 

8. NATURA DEL CONFERIMENTO

Il conferimento dei dati personali, da parte dell’Interessato, pur non essendo obbligatorio, si rende necessario per il conseguimento delle finalità sopra indicate. Il mancato conferimento dei dati rende ineseguibile il rapporto giuridico posto alla base del trattamento.

E’ a cura dell’Interessato la tempestiva comunicazione al Titolare del trattamento di eventuali variazioni concernenti i dati personali conferiti.

 

9. PROCESSI DECISIONALI AUTOMATIZZATI COMPRESA LA PROFILAZIONE

I dati conferiti non saranno oggetto di trattamenti mediante processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione.

 

10. MODALITA’ DEL TRATTAMENTO

I dati conferiti saranno da noi trattati conformemente a quanto previsto dal GDPR 679/2016 e secondo le seguenti modalità:

  1. accesso ai dati e agli archivi consentito solo agli Incaricati/autorizzati al trattamento;
  2. protezione dei dati e delle aree attraverso misure adeguate e che vengono sistematicamente monitorate;
  3. raccolta dati per contatto diretto con l’Interessato;
  4. registrazione ed elaborazione sia mediante supporti informatici sia attraverso fascicoli e supporti cartacei;
  5. organizzazione degli archivi in forma prevalentemente informatizzata, ma anche su carta;
  6. verifiche e modifiche dati a seguito di eventuale richiesta del cliente/fornitore.

 

11. RECLAMO ALL’AUTORITA’ DI CONTROLLO

L’Interessato ha diritto di proporre reclamo presso l’Autorità di Controllo nel caso in cui ritenga che il trattamento che lo riguarda violi il GDPR 679/2016.

L’Autorità di riferimento è il Garante per la Protezione dei dati personali
http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/4535524